Naviga su cartellapaziente.ch

Uso pratico della CIP In situazioni di emergenza, informazioni sotto mano

Situazione accidente

Mentre si reca in panetteria Maria Rossi viene investita da un’auto. Cade e perde conoscenza. Poco dopo viene trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale cantonale. Giuseppe Bianchi, il medico in servizio sull’ambulanza, scopre che Maria Rossi ha una CIP. Attiva quindi l’accesso di emergenza per poter consultare tutte le informazioni rilevanti ai fini terapeutici sebbene Maria Rossi non possa accordargli i diritti d’accesso. Il dottor Bianchi scopre che Maria Rossi ha un tasso glicemico elevato e inietta insulina. Ha inoltre una grave malattia renale. Occorre pertanto adeguare le dosi dei farmaci. Anche il personale del pronto soccorso consulta la CIP di Maria Rossi mediante l’accesso di emergenza. Durante il trasporto verso l’ospedale cantonale vengono disposte le misure del caso. Più tardi, nella stanza d’ospedale, il personale informa la signora Rossi che vari professionisti sanitari hanno consultato la sua CIP per gestire l’emergenza.

Ultima modifica 16.04.2018

Metta alla prova le Sue conoscenze relative alla CIP

Conosce bene la CIP?

Metta alla prova le Sue conoscenze: bastano 10 risposte! Qui trova un riassunto delle informazioni principali sulla CIP, complete di domande per verificare le Sue conoscenze.