Check delle conoscenze sulla cartella informatizzata del paziente (CIP)

Gli offerenti della CIP

La CIP è introdotta in Svizzera in modo decentralizzato. Non vi è una, ma diverse attuazioni regionali e nazionali. Tutte sono certificate secondo le stesse regole e le stesse leggi, in modo che lo scambio di informazioni in tutta la Svizzera funzioni al di là dei confini di Cantoni e offerenti.

Mappa svizzera con simboli distribuiti regolarmente per circa 10 offerenti CIP. Tutti sono interconnessi.

Il ruolo delle istituzioni sanitarie

Gli offerenti di CIP sono raggruppamenti di professionisti della salute e loro istituti, le cosiddette «comunità» o «comunità di riferimento». I membri di una comunità (di riferimento) sono per esempio ospedali, case di cura, case per partorienti, studi medici, farmacie, servizi Spitex o cliniche di riabilitazione.

Regionale o nazionale

Gli offerenti di CIP operano a livello cantonale, sovraregionale o nazionale. Una panoramica di tutte le offerte di CIP certificate è disponibile all’indirizzo www.cartellapaziente.ch/offerenti.

Scelta dell’offerente di CIP

Per partecipare alla CIP deve aderire a un offerente di CIP e seguire la procedura di ammissione prevista. È libero di scegliere il Suo offerente, sempre che il Cantone non imponga condizioni particolari. Anche i pazienti possono scegliere liberamente e cambiare in qualsiasi momento l’offerente della CIP, ma possono essere iscritti soltanto presso un solo offerente alla volta.

Più di un offerente possibile

Al contrario, come professionista della salute potrà essere iscritto presso più di un offerente di CIP. Questo può essere utile per esempio se lavora presso due istituti che hanno aderito a offerenti di CIP differenti.

Check delle conoscenze
Il mio paziente è iscritto presso un offerente di CIP diverso dal mio. Posso accedere comunque alla sua CIP?

Selezioni tutte le risposte corrette (è possibile selezionarne più di una):

Ultima modifica 23.06.2020